Tipi di SEO da Semalt Expert

Ogni volta che si esegue una query di ricerca e si preme "Invio" sui motori di ricerca come Google o Bing, viene visualizzata una pagina dei risultati di ricerca con un elenco di possibili corrispondenze. Tutti i siti Web e le pagine Web dell'elenco includono una forma della parola chiave cercata. Tuttavia, è un errore comune che le persone facciano apparire prima i link più rilevanti su quella pagina. Gli utenti esperti saprebbero che non è così. Invece, esiste un sistema di web marketing che trova alcuni siti Web in classifica meglio di altri. Di conseguenza, quelli in classifica si presentano meglio prima degli altri sulla SERP. È un metodo di mercato comunemente noto come Search Engine Optimization o SEO.

La tecnica SEO utilizza le classifiche prendendo in considerazione una query che il visitatore digita nella casella di ricerca. Quando i motori di ricerca eseguono la query, il dominio con un'autorità superiore viene visualizzato nella parte superiore di queste pagine dei risultati del motore di ricerca. Più alto è, maggiore è la possibilità che la persona che effettua la query visiti quella particolare pagina. Il risultato è un aumento del traffico e possibili tassi di conversione più elevati che sono redditizi per il sito Web.

Nik Chaykovskiy, Responsabile del successo dei clienti senior di Semalt , spiega che il motivo per cui SEO ritiene necessario classificare i siti è la necessità di soddisfare tutte le domande fatte dai visitatori. È possibile farlo in due passaggi. Il primo è conoscere tutte le informazioni registrate dai siti Web. Semplifica il filtraggio e la scelta di tutti i dati rilevanti che corrispondono alla query effettuata. Il secondo passo è quello di classificare la pagina Web in base alla popolarità che ottiene o al traffico che riceve. Pertanto, ciò mette in evidenza due importanti criteri utilizzati per classificare le pagine e influenzare la SEO: informazioni rilevanti per la query e popolarità della pagina.

Tipi di ottimizzazione dei motori di ricerca

Ottimizzazione di White Hat: il metodo aderisce a tutti i protocolli messi da parte dai motori di ricerca e alle informazioni sull'argomento. Restituisce le informazioni richieste dai visitatori, il che a sua volta aumenta la popolarità del sito o della pagina. Potrebbe richiedere molto tempo, ma aumenta la possibilità di posizionarsi più in alto rispetto a tutti gli altri SEO. La sua priorità è fornire contenuti pertinenti e non un facile accesso alla scansione da parte dei motori di ricerca.

Ottimizzazione del cappello nero: va contro ciò che l'ottimizzazione del cappello bianco rappresenta in tutte le sue caratteristiche. L'ottimizzazione del cuore nero non rispetta le normative stabilite dai motori di ricerca. Alcune delle tattiche utilizzate in questo includono ripieno, spamming e collegamento del bestiame. Migliora il ranking della ricerca, ma solo per un tempo limitato. Le persone che lo usano sono quelle che desiderano tagliare gli angoli, ma i motori di ricerca alla fine li penalizzano.

Ottimizzazione del cappello grigio: incorpora un po 'di ottimizzazioni del cappello bianco e nero.

Condurre SEO non ha un modo corretto o sbagliato di farlo. Tuttavia, prima di investire in uno, è necessario valutare i rischi ad esso associati. Altrimenti, si finirà con enormi penalità da parte dei motori di ricerca o nel peggiore dei casi, impedito di apparire nelle prime pagine.